Mika a Sanremo contro tutte le discriminazioni, bello essere di tutti i colori

"La musica fa cambiare il colore della mia anima. Posso essere bianco, blu, violetto... tutto. E' molto bello essere di tutti i colori. E se qualcuno non vuole accettare tutti i colori del mondo e pensa che un colore è migliore e deve avere più diritti di un altro o che un arcobaleno è pericoloso perché rappresenta tutti i colori.. Beh, peggio per lui. Sinceramente, questo qualcuno lo lasciamo senza musica". Ha esordito così Mika, nella sua partecipazione da superospite ("italiano", ha tenuto a precisare) al Festival di Sanremo.

 

FONTE : ansa.it

Eventi